India: Alla scoperta del Rajastan da euro 890

Un tour per scoprire una delle zone più particolari dell’India, un paese dalle dimensioni di un continente, con una ricchezza incredibile di immagini e suoni, sapori e tradizioni.

(Tour guidato in Italiano)

10 GIORNI / 9 NOTTI

QUOTA INDIVIDUALE CON SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA – SOLO TOUR

MAGGIO   06                    =   890 €
LUGLIO     29                    =   890 €
AGOSTO    05  –  18         =  950 €
SETTEMBRE    16             =  890 €

Supplemento singola 230 €

QUOTA ISCRIZIONE = 50 
(include assicurazione annullamento, bagaglio e medico no stop)

VISITE FACOLTATIVE
VISITE  AGRA – 2° giorno     euro  67
COOKING CLASS con pranzo  JAIPUR  – 4° giorno    euro   55
TOUR IN BICICLETTA  JAIPUR  – 5° giorno     euro  55

LA QUOTA INCLUDE:

  •  I trasferimenti in arrivo e partenza dagli aeroporti
  •  Trasporto in mezzi privati climatizzati secondo il numero dei partecipanti
  •  9 pernottamenti + 1 day use negli hotel indicati o similari
  •  Pasti come da programma
  •  Escursioni e visite guidate come da programma, inclusi ingressi ai siti turistici (1 entrata)
  •  Benvenuto tradizionale Indiano
  •  Visita al Taj Mahal  /  Applicazione dell’hennè per le donne a Jaipur /giro in barca sul lago Pichola a Udaipur
  •  Una bottiglia di acqua minerale per persona al giorno (500 ml)
  •  Guide locali parlanti in italiano
  •  Assistenza del nostro ufficio in loco

 

LA QUOTA NON INCLUDE:

  • Volo internazionale  ITALIA-DELHI-ITALIA a partire da euro 275 in classe economica  + tasse aeroportuali  (euro 390 circa)
  • Le bevande e i pasti non indicati in programma
  • Mance
  • Visto d’ingresso in India – 80 euro  
  • Tutto quanto non indicato ne “la quota include”

 

PROGRAMMA DA NEW DELHI

Partenza dall’Italia il giorno prima

Giorno 1: New Delhi
Arrivo a New Delhi. Disbrigo delle formalità doganali e incontro con un nostro rappresentante che vi aspetterà fuori dall’ingresso doganale per il trasferimento in hotel, check-in presso l’hotel.  All’arrivo in albergo, gli ospiti verranno accolti da un caloroso ed ospitale ‘benvenuto’ indiano: una  cerimonia ‘aarti’, dove la fronte viene cosparsa con il tipico rosso Tika di buon auspicio. Un drink di benvenuto sarà servito agli ospiti.
Delhi – la capitale dell’India – una delle città in più rapida crescita del paese. Si compone in due parti: Vecchia e Nuova Delhi. La prima fu la capitale dell’ India musulmana tra il XVII e il XIX sec. e conserva ancora oggi numerose moschee, monumenti e fortificazioni legati alla storia islamica indiana. Nuova Delhi, invece, è la città imperiale , quella che gli inglesi elessero capitale dell’India nel 1931, oggi sede di diverse ambasciate e degli uffici governativi.
Intorno alle 12.00 avrà inizio la vostra esplorazione della Old Delhi con la visita della Moschea di Jama, la moschea reale costruita dall’imperatore Mughal, Shah Jahan nel 1656. Questa moschea è una delle più grandi al mondo – la hall principale può contenere circa 20,000 persone! Al termine si prosegue per la  Visita del Mausoleo di Mahatma Gandhi, attraversando la città, lungo il cerimoniale Rajpath, passando accanto all’imponente Rashtrapati Bhavan, all’India Gate e al Palazzo del Parlamento, che svelerà lo splendore dell’arte Lutyen.
Più tardi visita al Complesso Qutab (patrimonio mondiale dell’UNESCO), un perfetto esempio di architettura indù trasformata dalla precisione geometrica dei costruttori musulmani.
Si conclude con lo stupendo Gurudwara Bangla Sahib: il più vasto tempio sikh della città che colpisce per l’atmosfera che vi regna, caratterizzata da un grande fervore religioso e che ora gode dello status di luogo sacro. La Galleria d’Arte nel seminterrato ha dipinti raffiguranti eventi storici legati alla storia Sikh.
Pernottamento ( hotel Piccadily o similare). Pasti liberi
Giorno 2: New Delhi – Agra (209km, circa 4h30’)                                                        mezza pensione
Colazione in hotel. Partenza alla volta di Agra. Arrivo previsto intorno alle 16:00 e check-in presso l’hotel. Resto del pomeriggio libero. Possibilità di visite facoltative* Pernottamento  ( hotel Ramada o similare)
Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.

* ESCURSIONE FACOLTATIVA include
Visita alla tomba di Itmad-ud-dulah, padre della regina Nur Jehan – una tomba bianca e riccamente intagliata, con mosaici di gemme semipreziose in stile islamico. Visita all’istituto di Madre Teresa, che qui è finanziato dalla casa madre di Calcutta. La struttura accoglie bimbi, ragazzi, adulti e vecchi. Indigenti con handicap fisici e psichici Gli ospiti sono seguiti dal servizio medico, una volta a settimana, e hanno i medicinali gratuitamente. Se gradito, sono sempre ben accetti VESTITI e GIOCHI per i piccoli ospiti del centro.  In serata si assisterà al Mohabbat-the-Taj– uno show di danze che rappresenta il lussuoso stile di vita dell’era Mughal e la storia della costruzione del Taj Mahal e dell’amore dei suoi due protagonisti

Giorno 3: Agra – Jaipur (245 km, circa 5h)                                                                 mezza pensione
Questa mattina sveglia presto per visitare il simbolo dell’india, l’affascinante Taj Mahal, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il Taj Mahal è spesso chiamato ‘poesia in pietra’. Se è così, il mausoleo è una poesia d’amore, creata dall’imperatore Mughal Shah Jahan per la sua moglie preferita, Mumtaz Mahal. E’ stato progettato dall’architetto persiano Ustad Isa e ci sono voluti 22 anni per completarlo. Oltre che per il design, di straordinario equilibrio e simmetria perfetta, il Taj è anche noto per le sue eleganti cupole, le facciate finemente intagliate e alcuni dei migliori esempi di intarsi nel marmo mai visti. E’ il gioiello dell’arte musulmana in India e uno dei capolavori universalmente ammirati del patrimonio mondiale Rientro in hotel per la colazione e visita dell’Agra Fort, un altro patrimonio mondiale dell’UNESCO. Una struttura imponente, con pareti di arenaria rossa, quasi due miglia di lunghezza, che custodisce al suo interno palazzi e sale adibite in passato alle udienze pubbliche. Dopo le visite si parte per Jaipur. Lungo la strada visita a Fatehpur Sikri, la città di arenaria rossa patrimonio mondiale dell’UNESCO, costruita dall’imperatore Akbar come sua capitale e il Palazzo come residenza nel tardo 16 ° secolo. Si tratta di una vera e propria città da fiaba, ancora in ottime condizioni. Non è difficile immaginare ciò che la vita di corte deve essere stata nei giorni della sua grandezza.  All’arrivo a Jaipur check-in presso l’hotel. Cena e pernottamento (hotel Royal Orchid Tonk Road o similare)    Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.
Giorno 4:         Jaipur                                                                                               mezza pensione
La mattina dopo la colazione visita del bellissimo Amber Fort. Il forte è noto per il suo stile artistico unico e mozzafiato, fondendo con maestria elementi indù e musulmani (Mughal). Visita delle camere e dei corridoi del palazzo, famoso per l’eccellenza del suo design. All’interno del complesso si trova Ganesh Pol, l’imponente entrata interamente dipinta con le immagini del dio dalla testa di elefante, Ganesh. Le finestre interamente forate offrono viste da diversi punti e schegge di specchi luccicanti sono incastonate tra le mura di Sheesh Mahal.  Si prosegue per il tour della città. Si inizia con una sosta per fotografare l’Hawa Mahal’ o Palazzo dei Venti. La sua facciata è probabilmente la più fotografata a Jaipur, con le sue finestre in legno riccamente intagliato, progettate in modo che le signore del palazzo potessero guardare per le strade inosservate.

FACOLTATIVO PER IL PRANZO:
Avete l’opportunità di vivere in prima persona l’esperienza della cucina indiana: a casa di una famiglia locale, dalla quale sarete accolti per un breve giro della casa una lezione di cucina, a base di prodotti tipici e ricette della millenaria tradizione culinaria Rajastani.

Continua la scoperta della città di Jaipur con la visita del City Palace Museum e la preziosa collezione di oggetti d’antiquariato, costumi e armature del Mughals e Rajputs, tra cui spade di diverse forme e dimensioni con preziosi manici cesellati. Al suo interno, anche una galleria d’arte che espone una collezione di dipinti in miniatura, tappeti, accessori reali e rare opere astronomiche in arabo, persiano, latino e sanscrito.La visita seguente è al Jantar Mantar Observatory, patrimonio dell’umanità UNESCO: un osservatorio astronomico e astrologico in pietra costruita dal Maharaja Jai Singh nel 18° secolo.  La sera conoscete meglio la vita religiosa, assistendo alla cerimonia religiosa presso il Tempio Birla.
Pernottamento in hotel.     Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.
Giorno 5: Jaipur – Pushkar (145 km, 3-4 ore)                                                             mezza pensione

 ATTIVITA’ FACOLTATIVA: Alle ore 06:00 – Tour in bicicletta nella citta’ di Jaipur.
Esplorate la città in un modo diverso, ossia in bicicletta, per una connessione speciale con la cultura, la vita locale e i posti meno conosciuti. Il tour inizia alle 6.30 con il caffe’/te’ indiano e il briefing da parte della guida. Durante il tour avrete l’opportunità di osservare la città come si sveglia, di assaggiare alcuni snack indiani, di visitare strade meno battute e il mercato della frutta e verdura, ecc. (Il tour dura al solito 3 ore)

Dopo la colazione partenza verso Pushkar, uno dei luoghi sacri per gli indù come Varanasi. La città-tempio è la sede del Brahma Temple (VIII secolo) dedicato a Lord Brahma, il creatore dell’Universo. Circondata da colline su tre lati e dune di sabbia per il quarto, Pushkar costituisce un luogo affascinante, amato da tutti i pellegrini che vi si recano: con i suoi 400 templi e 52 ghats, l’unico tempio nel Paese dedicato a Brahma e il lago sacro. Godetevi una passeggiata nella cittadina e nella magica atmosfera che la avvolge. Pernottamento ( hotel Pushkar Resort o sim).
Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.
Giorno 6: Pushkar – Jodhpur (230km, circa 5h)                                                 mezza pensione
Prima colazione e partenza per Jodhpur. All’arrivo check-in presso l’hotel.
Jodhpur è da considerare come la porta verso il paese delle meraviglie, fatto di dune di sabbia, terreni rocciosi e fortezze maestose dell’epoca dei Maharaja. Visita al Forte di Meherangarh, cittadella fortificata che custodisce al suo interno palazzi, templi e giardini. Una fortezza che ha sempre resistito ai tentativi di conquista, senza mai essere violata nei suoi cinquecento anni di storia. Posto su una ripida collina alta circa 130 metri, il Mehrangarh Fort è la fortezza più bella del Rajasthan, con le sue altissime mura che si ergono a strapiombo fino a 36 metri di altezza dominando la città sottostante. Per la costruzione del forte sono stati utilizzati i materiali della roccia sottostante ed oggi non si distingue più dove finisce la roccia e dove inizia la costruzione.  Si continua la scoperta di Jodhpur con la visita al Jaswant Thada, monumento in marmo bianco per il Maharaja Jaswant Singh II a breve distanza dal forte, e l’Umaid Bhawan Palace. Pernottamento ( hotel Park Plaza o similare).
Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.
Giorno 7: Jodhpur – Udaipur via Ranakpur (260 km 6h30 minuti) mezza pensione
Partenza verso Udaipur. Lungo la strada visita al complesso di Templi jainisti di Ranakpur, costruito nel XV secolo interamente in marmo bianco,che vi lascerà estasiati per la raffinatezza degli intarsi e delle lavorazioni. Il tempio è costituito da un tempio centrale e due templi secondari. Quello centrale, il Tempio a Quattro Facce o Chaumukha Mandir, è costituito da 29 sale sorrette da ben 1444 colonne scolpite, una diversa dall’altra. L’attenta lavorazione e la complessa struttura architettonica di questo luogo vi colpirà e vi farà soffermare qui più del dovuto, complice anche la sensazione di pace ed armonia che si respira. NB: a nessuna guida è consentito accedere al tempio. Il tempio apre al pubblico a partire dalle 12pm e chiude alle 1600 ore.
Si prosegue verso Udaipur (95kms in circa 2h15’) Arrivo previsto ad Udaipur intorno le 17. Check-in presso l’hotel. Udaipur è una cittadina deliziosa che sorge attorno alle acque turchesi dei suoi laghi ed è contornata dalle morbide colline dei monti Aravalli. Situata nel sud del Rajasthan, è nota per i suoi bianchi palazzi, gli splendidi giardini e i laghi che rendono Udaipur simile a un miraggio nel deserto. Tempo libero a disposizione.
Pernottamento ( hotel Justa Resort o similare)    Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.
Giorno 8:         Udaipur                                                                                              mezza pensione
Oggi si inizia il tour della piu’ romantica citta’ del subcontinente indiano con la gita in barca (barca in condivisione) sul Lago Pichola, dove è possibile vedere la bellissima citta’ di Udaipur ergersi sulle sponde del lago nel bel mezzo dell’enigmatico deserto del Rajasthan.

NB: la navigazione del lago è soggetta al livello dell’acqua

Si prosegue per la visita al City Palace: un immenso palazzo, il più grande del Rajasthan, costituito da diversi edifici contigui costruiti in epoche successive. Il risultato è sorprendente e pur notando le differenze tra palazzi costruiti in epoche diverse, l’insieme è armonioso e decisamente unico. Visitate Jagdish temple. La costruzione di questo tempio era completata nel 1651, questo tempio di marmo e’ situato nel centro di Udaipur. Le mura della città convergono sulla piazza in cui si trova questo tempio, e’ conosciuta come Jagdish Chowk. Mentre visitando il tempio vedrete l’immagine di ottone della Garuda (veicolo uomo-uccello di Vishnu) proprio di fronte. Da non perdere anche il Saheliyon ki bari, il giardino delle damigelle d’onore. Pernottamento in hotel
Pasti inclusi: colazione e cena in hotel.
Giorno 9: Udaipur – Delhi                                                                                         prima colazione
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo per Delhi h. 13.20 con arrivo previsto alle h. 14.35 (franchigia bagaglio: 15Kg a persona). Trasferimento in hotel e pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel
Pasti inclusi: colazione
Giorno 10:  Delhi / Roma                                                                                           prima colazione
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia

 

*Possibilità di estensioni su base individuale prima e dopo il tour

Per prenotazioni :

Tel. 06.48.18.341

E-mail: info@dreamtour.it

Oppure inviaci la richiesta compilando il form, clicca qui!